Nostrano del Brenta

Siamo distributori esclusivi per la Svizzera di tutti i manufatti del Consorzio Tabacchicoltori Monte Grappa.

La cooperativa agricola, nata negli anni trenta, si sviluppò nel corso degli anni fino a diventare un vero e proprio consorzio di circa 60 imprese, che coltivano tabacco per la realizzazione del Nostrano del Brenta. La storia di questo prodotto italiano ha del leggendario: un monaco benedettino, alla fine del 1500, di ritorno dalle Americhe, portò con sé alcuni semi di tabacco havanense, piantato poi nel monastero alle porte di Bassano del Grappa, per ottenere delle piante ornamentali.

Nel corso dei secoli, anche sotto il rigido controllo della Serenissima, che ne limitò la coltivazione, fino quasi alla scomparsa, la pianta del tabacco fu la prima fonte di sostentamento per tutti gli abitanti della valle del Brenta. Il prodotto assunse una importanza tale, che si sviluppò una forma di contrabbando di queste foglie arrotolate senza troppa attenzione, contribuendo alla nascita di una leggenda.

Fino a circa dieci anni fa, il Consorzio trattava il tabacco per poi rivenderlo come semilavorato. Con l’avvento della crisi economica, si decise, anche per salvaguardare la filiera e la sopravvivenza delle aziende coinvolte, di dare una nuova vita al tabacco, realizzando interamente il sigaro, così da dare inizio ad una nuova avventura targata Nostrano del Brenta.

La famiglia di prodotti disponibili si divide tra diversi formati e confezionamenti, pur essendo accomunati da alcune peculiarità: sono realizzati da sigaraie del luogo, una vallata dove il saper far sigari è stato tramandato di generazione in generazione. Il tabacco utilizzato è classificabile come di origine havanense, anche se la comunità europea lo riconosciuto come varietà autoctona veneta. E’ curato all’aria (a differenza del sigaro toscano "fire cured") e realizzato totalmente a mano, utilizzando una foglia per la fascia e una per la sottofascia, come i sigari caraibici. La forma, invece, bi-troncoconica, strizza l’occhio ai sigari toscani, realizzati però con tabacco di qualità Kentucky.

Grazie agli accordi raggiunti, siamo gli unici distributori ufficiali per il territorio elvetico.

Visualizzazione di tutti i 0 risultati

Non è stato trovato nessun prodotto che combacia con la tua selezione.